RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
BLUPREV

STRADE DELLA ROMA PAPALE

Ritorno alla via

Chiesa della Madonna dell┤Orto - Lapidi

Segue II

BLUNEXT

Via_Anicia-Chiesa_di_S_Maria_dell_Orto-Lapide_collocazione_immagine_Madonna-1556

Via_Anicia-Chiesa_di_S_Maria_dell_Orto-Lapide_Restauri-1561

Via_Anicia-Chiesa_di_S_Maria_dell_Orto-Lapide_Sisto_V-1588

Via_Anicia-Chiesa_di_S_Maria_dell_Orto-Lapide_di_Pietro_Bisso_1588

Via_Anicia-Chiesa_di_S_Maria_dell_Orto-Lapide_Caterina_Veraldo-1595

Via_Anicia-Chiesa_di_S_Maria_dell_Orto-Lapide_Traslazione_S_Sebastiano-1595

Via_Anicia-Chiesa_di_S_Maria_dell_Orto-Lapide_Gregorio_XIII-1595

Via_Anicia-Chiesa_di_S_Maria_dell_Orto-Lapide_di_Placido_Melgarino-1602

Via_Anicia-Chiesa_di_S_Maria_dell_Orto-Lapide_Paolo_V-1620

Via_Anicia-Chiesa_di_S_Maria_dell_Orto-Lapide_Donazione-1624

Chiesa della Madonna dell┤Orto
Lapide collocazione
dell┤immagine della Madonna - 1556

Chiesa della Madonna dell┤Orto
Lapide Restauri - 1561

Chiesa della Madonna dell┤Orto
Lapide di Sisto V - 1588

Chiesa della Madonna dell┤Orto
Lapide di Pietro Biscia - 1588

La lapide, posta davanti alla cappella di Santa Caterina, ricorda che Pietro Biscia, mercante di alimentari in piazza della “Rotonda” (Pantheon), fu Camerlengo della Confraternita di Santa Maria dell'Orto in data 15 gennaio 1569. La famiglia Biscia ebbe il patronato della cappella da circa il 1569 al 1708, anno in cui lo cedette all’UniversitÓ dei Vermicellai.

Chiesa della Madonna dell┤Orto
Lapide di Caterina Veraldo - 1595

Chiesa della Madonna dell┤Orto
Lapide sulla Traslazione
del corpo di S. Sebastiano - 1595

Chiesa della Madonna dell┤Orto
Lapide di Gregorio XIII - 1595

Chiesa della Madonna dell┤Orto
Lapide di Placido Melgarino - 1602

Chiesa della Madonna dell┤Orto
Lapide di Paolo V - 1620

Chiesa della Madonna dell┤Orto
Lapide Donazione - 1624

.

BLUPREV

Ritorno alla via

Blutop

Segue II

BLUNEXT
Support Wikipedia