p1
p1
p1
p1
p1
p1
p1
p1
p1
p1
p1
p1
p1
p1
p1
BLUPREV

STRADE DELLA ROMA PAPALE

Ritorno alla via

IMG_7875

Segue XII

BLUNEXT

Via_Monserrato-Palazzo_Ricci_al_n_124 (2)

Via di Monserrato
Palazzo Ricci del XVI sec. al n. 124

Via_Monserrato-Palazzo_Ricci_al_n_124-Portone

Via_Monserrato-Palazzo_Ricci_al_n_124-Edicola

Via_Monserrato-Chiesa_di_S_Giovanni_in_Ayno (2)

Via_Monserrato-Chiesa_di_S_Giovanni_in_Ayno-Ingresso

Via_Monserrato-Chiesa_di_S_Giovanni_in_Ayno-Architrave (2)

Via_Monserrato-Palazzo_Aste_Sterbini_al_n_149

Via_Monserrato-Palazzo_Aste_Sterbini_al_n_149 (2)

Via_Monserrato-Palazzo_Luparini_Planca_Incoronati_al_n_152 (3)

Via_Monserrato-Palazzo_Luparini_Planca_Incoronati_al_n_152-Portone

Via_Monserrato_al_n_152-TU

Via di Monserrato - Palazzo Ricci
del XVI sec. al n. 124 - Portone

Via di Monserrato - Palazzo Ricci
del XVI sec. al n. 124
Edicola del XVIII sec.

Via di Monserrato
Chiesa di San Giovanni in Ayno

La chiesa, di cui non si conosce la data di fondazione, è citata una prima volta in un documento di Urbano III (Uberto Crivelli – 1185-1187) del 1186 e nel “Liber Census” di Cecio Camerario (1192) con il nome di “Sancto Johanni in Agina”.
(Segue sotto l’ingrandimento...)

Via di Monserrato
Chiesa di San Giovanni in Ayno - Ingresso

Via di Monserrato - Chiesa di San Giovanni in Ayno - Architrave

Via di Monserrato - Palazzo d´Aste Sterbini del XVII sec. al n. 149

Palazzo della seconda metà del XVII secolo di proprietà della famiglia D’Aste originaria di Albenga e trasferitasi a Roma nel XVI secolo, costruito su di un’area già occupata da una casa degli Orsini, probabilmente realizzato secondo un progetto di Giovanni Antonio De Rossi (1616-1695. Il palazzo fu venduto nel XVIII secolo ai Pericoli e successivamente acquistato dagli Sterbini. Alla fine del XIX secolo il palazzo è stato trasformato in varie unità immobiliari ad uso abitazione.
(da  “Roma Palazzi, Palazzetti, Case – Ferruccio Lombardi – Elistampa – 1992)

Via di Monserrato - Palazzo d´Aste Sterbini del XVII sec. al n. 149 - Portone

Via di Monserrato - Palazzo Incoronati  de Planca del XVI sec. al n. 152

Allo stesso titolo che Monte Giordano, per gli Orsini, così per gli Incoronati questa parte di Regola, che va da Via Monserrato al Tevere, all’altezza del palazzo e di piazza Padella, essendo sopraelevata rispetto alle altre era chiamata Monte degli Incoronati.
I Planca Incoronati abitano questa zona dal XV secolo e Paolo Planca degli Incoronati, nel 1510, vi fa costruire, da Giordano Leno, venti case ad uso di affitto.
(Segue sotto l´ingrandimento...)

Via di Monserrato - Palazzo Incoronati  de Planca del XVI sec. al n. 152 - Portone

Via di Monserrato - Palazzo Incoronati
de Planca del XVI sec. al n. 152
Targa Urbana

.

BLUPREV

Ritorno alla via

Blutop

Segue XII

BLUNEXT