RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton
RomanButton

STRADE DELLA ROMA PAPALE

Piazza Dante (R. XV – Esquilino) (vi convergono: via Foscolo, via Petrarca, via Tasso, via Ariosto, via Alfieri, via Giusti)

Lungo il lato sud, ruderi romani di sostruzioni in laterizio [1], sono stati ritrovati, durante gli scavi per la costruzione del palazzo delle Casse di Risparmio Postali, nel 1906.

_________________

[1]             Si tratta di un  grande ambiente di circa nove metri di altezza per otto di larghezza, con decorazioni magnifiche tra mosaici, paste vitree, pietre preziose e marmi "del tutto simili a quelle della Domus Aurea". E in effetti, la pregiata residenza costruita nel I secolo dal console Elio Lamia nell'area occupata oggi da piazza Dante fu annessa da Nerone e divenne parte della sua reggia.

IMG_7079

Piazza Dante-Portone-n-9

Piazza Dante - Portone al n. 9

Piazza Dante-Portone-n-9 (3)

Piazza Dante-Palazzetto_al_n_3-4 (10)

Piazza Dante-Palazzetto_al_n_3-4 (6)

Piazza Dante-Palazzetto_al_n_3-4 (7)

Piazza Dante-Palazzetto_al_n_3-4 (8)

Piazza Dante-Palazzetto_al_n_3-4 (9)

Piazza Dante - Portone al n. 9 - Fregio

Piazza Dante - Palazzetto ai n. 3-4

Piazza Dante - Palazzetto ai n. 3-4 Decorazione

Piazza Dante - Palazzetto ai n. 3-4 Decorazione

Piazza Dante - Palazzetto ai n. 3-4 Decorazione

Piazza Dante - Palazzetto ai n. 3-4 Decorazione

Blutop